top of page
Cerca

Il Dress Code di Nozze


Ciao e ben venuta nel mio regno!


In questo articolo scopriamo insieme cos'è il dress code e come si applica al giorno di Nozze.


Dress code tradotto dall’inglese significa codice di abbigliamento.


Il dress code è un codice fatto di accorgimenti e consigli, di regole scritte e non scritte riguardanti oltre l'abbigliamento anche il comportamento ed il modo di porsi.


Il dress code ha una storia importante, in passato era legato ad ambiti culturali, sociali, lavorativi e pubblici, secondo il modo di vestire, di abbigliarsi, s'intuiva l'appartenenza ad uno status sociale, la sua professione (per esempio i camici bianchi per i medici, oppure la divisa per i militari, o la tunica per i preti) ad un gruppo o addirittura si affermava la propria carica dignitaria.


Oggi nelle Partecipazioni di Nozze con l’espressione dress code (inserita nell’angolo destro in basso) si intende la specifica indicazione di un preciso codice abbigliamento da adottare, quindi oltre alle indicazioni di:

  • data

  • luogo

  • ora

nella Partecipazione è presente l'indicazione del dress code per indicare agli invitati il tipo di matrimonio al quale si apprestano a partecipare e l'outfit ideale da adottare.


Nelle Partecipazioni meno formali e più moderne l’indicazione del dress code può essere destinata ad un cartoncino dedicato, a tema e in linea con l’intera comunicazione di Nozze.


Secondo il galateo, è lo Sposo a dettare le regole nella gestione del dress code di Nozze e non la Sposa, come generalmente si pensa.


Premetto che il galateo possiede regole inflessibili ma solo per coloro i quali pretendono un certo tono per le proprie Nozze, ragion per cui ogni cosa dipende solo da ciò che gli Sposi desiderano, sognano, e vogliono realizzare per il loro giorno più bello.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Partendo dal suddetto concetto fondamentale, vediamo insieme quali sono le 3 regole del galateo di cui tener conto nella gestione del dress code ideale per il giorno di Nozze.


In primis bisogna cristallizzare il tono delle Nozze, pertanto è necessario decidere:

  1. decidere il tipo di Matrimonio se civile, canonico o concordatario

  2. scegliere il luogo in cui si svolge la Cerimonia, chiesa, comune o altro

  3. identificare il target degli invitati alle Nozze.

  4. prendere in esame il tipo di Cerimonia se intima, con pochi partecipanti oppure al contrario se aperta a molti

  5. stabilire il momento delle Nozze, quindi se si tratta di Nozze diurne oppure serali.

  6. stabilire il tema delle Nozze.

Da ciò si identifica naturalmente il tono delle Nozze e in concomitanza il dress code di Nozze che deve essere indicato sulla Partecipazione allo scopo di fornire a tutti gli invitati chiare indicazioni circa appunto il tono delle Nozze e l’abbigliamento consigliato.


Scopriamo insieme, qui di seguito, quali sono le 3 regole del galateo di cui tener conto nella gestione del dress code ideale per il giorno di Nozze.


Regola N° 1

Secondo il galateo se le Nozze hanno un tono formale, lo Sposo acconsente ad indossare il Tight e detta l'obbligo alla Sposa d'indossare l’abito lungo con lo strascico e il velo,in caso contrario la Sposa è costretta a ripiegare su un abito corto.

Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Per l’esattezza lo Sposo indossa il Tight se le Nozze hanno un tono formale e si celebrano tra il mattino e le ore 18:00.


In pratica, la prima regola del galateo alla quale prestare attenzione dice che: “se il giorno di Nozze ha un tono formale, lo Sposo indossa il Tight” e il dress code di Nozze da seguire è il morning dress.


Il morning dress vuole che lo Sposo vesta il Tight, l'abito da Cerimonia diurno di più alto livello.


Il Tight si indossa specificatamente entro e non oltre le 18:00, addirittura gli inglesi più rigorosi non lo indossano oltre le 16:30 mentre la Sposa veste in abito lungo con lo strascico e il velo anch'esso lungo.


Le sue scarpe devono avere la stessa sfumatura di bianco del vestito ed essere acquistate tenendo conto dell'altezza dello Sposo, per evitare scene ridicole ed imbarazzanti.

Anche la borsa è da evitare, sono invece ammessi i guanti pur che si tolgano prima dell'inizio della cerimonia.


Se lo Sposo indossa il Tight lo indossano anche:

  • il padre della Sposa

  • il padre dello Sposo

  • i fratelli degli Sposi

  • i testimoni

  • i cavalieri d’onore.


In tal caso sulla Partecipazione di Nozze sarà presente la dicitura Morning dress atta ad indicare il tono formale del matrimonio che si celebra al mattino o nel primissimo pomeriggio, ossia prima delle 18:00, indica che gli uomini invitati alle Nozze devono vestire in tight giacca nera o grigio scuro con code, panciotto e cravatta, mentre le donne in abito con gonna al ginocchio elegante in tessuto prezioso e maniche lunghe o alla francese, con calze obbligatorie e scarpe chiuse in punta e ai talloni.

È concesso l’uso del cappello e di accessori formali.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Regola N° 2

Lo Sposo indossa il Frac se le Nozze si celebrano dopo le 18,00 quindi sono serali, hanno un tono molto formale e obbligano la Sposa a vestire l’abito lungo con lo strascico e il velo.


Oggi tale abito si usa raramente e solo nei matrimoni solenni, prestigiosi e celebrati in grande stile come quelli regali.


Comunque, è sempre considerato l’abito da sera per eccellenza e di più alto livello, è il capo di abbigliamento maschile più elegante in assoluto.


In pratica, la seconda regola del galateo alla quale prestare attenzione dice che: “se il matrimonio è serale e ha un tono formale di altissimo livello, lo Sposo indossa il Frac” in tal caso il dress code di Nozze è white tie, in italiano cravatta bianca.


Con il dress code cravatta bianca tutti gli uomini presenti alle Nozze indossano il Frac mentre le donne vestono in abito lungo elegante da gran sera con calze obbligatorie, scarpe chiuse e accessori importanti quali i guanti e pochette gioiello.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Regola N° 3

Se le Nozze sono in tono informale e lo Sposo rifiuta d’indossare il Tight, la Sposa, sempre secondo il galateo, veste l’abito corto ed anche il velo si accorcerà fino alle spalle.


Attenta bene il galateo detta che si dia grande attenzione al velo in quanto è considerato un accessorio fondamentale ed esige di essere studiato con estrema cura.


Dunque, in caso di Nozze informali lo Sposo opta per l’abito scuro grigio ferro con i pantaloni senza risvolto, oppure il classico completo blu o grigio scuro, con giacca monopetto e gilet che s’intona alla cravatta o con cravatta argento e guanti grigio chiaro scamosciati.


Con l’abito classico grigio oppure blu può scegliere il tono su tono e uscire dagli schemi indossando camicie grigio antracite o blu abbinate al colore della giacca.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Questo tipo di abito classico offre allo Sposo numerose varianti di taglio e di colore, può quindi avere la giacca:

  • a due o tre bottoni

  • a doppiopetto

  • con i revers dritti o a lancia

Per lo Sposo giovane e sprint tale abito è ideale anche nei colori più chiari.


Oggi la moda ha rielaborato e reinventato sia il Tight che il mezzo Tight dando vita a stili innovativi adatti agli Sposi giovani e informali resta il fatto che tutto dipende sempre dal tono delle Nozze.


In definitiva, pur considerando il Tight l’abito da Sposo diurno per eccellenza nei Matrimoni più formali ed eleganti, con la Sposa raggiante nel suo splendido e scenografico abito con strascico, reputo fondamentale precisare che il galateo si adatta ai tempi assecondando i desideri delle aspiranti Spose, che come te, vogliono organizzare e vivere il loro sogno d'amore senza stress e in grande stile.


Dunque, sentiti libera di sfoggiare l’abito dei tuoi sogni e considera che per le Nozze informali le indicazioni del dress code sono diverse, qui di seguito cito alcuni esempi:


Dress code: abbigliamento da Cocktail o Cocktail Attire, si usa quando il matrimonio è più informale, indica che gli uomini vestono l’abito spezzato e colorato, la cravatta non è obbligatoria, mentre le donne vestono in abito corto sopra il ginocchio, sono concesse maniche corte e scollature.


Dress Code: Abito scuro, si usa quando il matrimonio si celebra di giorno ma è elegante, indica che gli uomini devono vestire l’abito grigio oppure blu con cravatta, mentre le donne vestono in abito dai colori chiari con gonna al ginocchio oppure leggermente al di sopra, massimo tre dita. Può andare bene anche il tailleur con tessuto prezioso è sempre ideale indossare le calze e le scarpe.


L’indicazione del dress code si inserisce anche nel caso di particolari scelte inerenti al tema e/o al colore delle Nozze alcuni esempi:

Dress code: l’eleganza dell’oro per le donne (ideale per Nozze a tema glitter).


Dress code: colore rosa per uomini e donne (per Nozze pink).


Dress code: maschere veneziane (per Nozze in maschera).


E lo Smoking?


Quando si indossa lo Smoking?


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Attenzione, lo Smoking è un abito da sera e in quanto tale va indossato in occasioni, diverse dalle cerimonie di Nozze, per esempio va indossato per andare a teatro, per cene di gala o balli eleganti.


Pertanto, lo Sposo dovrebbe evitare d'indossare lo Smoking per le Nozze serali.


Lo Smoking, infatti, è erroneamente considerato di moda è inadatto al giorno di Nozze, perché è un abito da indossare esclusivamente in occasione di eventi mondani serali e comunque mai per Nozze serali.


Purtroppo, sono innumerevoli gli atelier di abiti da Sposo che consigliano l'acquisto dello Smoking facendolo passare come un abito consigliato per le Nozze mentre in realtà è tutt’altro che idoneo a tale scopo.


Di conseguenza, sono davvero tanti gli uomini che acquistano lo Smoking per il giorno di Nozze perché credono sia la scelta più prestigiosa senza sapere che invece commettono un errore clamoroso.


Per farti un esempio pratico, indossare lo Smoking in occasione del giorno di Nozze (anche di sera) è come se il direttore d'orchestra in teatro si presentasse in pantaloncini da spiaggia e maglietta hawaiana.


Ripeto, lo Smoking è un abito da sera quindi si può indossare solo in serate di gala a teatro o in eventi serali eleganti, hai mai fatto caso, ad esempio, a come veste il conduttore del Festival di San Remo?


Come certamente sai il Festival di San Remo è un evento serale importante, infatti, non è un caso per te notare che sia il conduttore, sia gli ospiti della serata e alcuni cantanti eleganti scelgano di indossare proprio lo Smoking.


Ebbene, le stesse persone non si sognerebbero mai di indossare tale abito per il loro giorno di Nozze ed è bene che tu faccia la medesima cosa.


Insomma, dedicati ad individuare il dress code delle tue Nozze e se ti serve aiuto puoi contare su di me. Infatti, ho ideato e fondato il mio Club on line Regine del Wedding proprio per aiutare tutte le aspiranti Spose che, come te, vogliono organizzare in grande stile le proprie Nozze.


Ti consiglio di entrare nel mio Club on line Regine del Wedding perché se sei un'aspiranti Sposa intraprendente, ambiziosa, astuta e moderna ed ami mettere le mani in pasta e fare le cose in modo autonomo ma perfetto, nel Club troverai tutti gli strumenti e le procedure pratiche professionali riadattate per te in maniera pratica, semplice e divertente, che ti renderanno a tutti gli effetti la Regina indiscussa del tuo Si.


Nel Club troverai anche i template, le schede e i modelli per realizzare le Partecipazioni di Nozze, gli inviti, i libretti messa, il copione della cerimonia e tanto altro. Troverai anche la guida pratica al Progetto Nozze in cui puoi scoprire:

  • come si realizza da zero il Progetto di Design delle Nozze

  • cos'è davvero il Progetto Nozze

  • a cosa serve

  • quali sono le risorse del Progetto Nozze

  • quali sono le sezioni che lo compongono

  • come si crea l'intero Progetto Nozze, partendo da zero.

Troverai inoltre altre guide, come quelle dedicate alle Partecipazioni e ai Fiori alle Scenografie e agli Allestimenti floreali per la Cerimonia di Nozze in chiesa.


Se vuoi fare il primo passo nel mio Regno, e provare cosa significa stare nel Club on Line Regine del Wedding, puoi sempre fare riferimento ad un KIT davvero speciale che ti aiuterà a diventare la Regina del tuo Si!


Un abbraccio favoloso.

Maria

Kit Regina del Si - by Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer


Comments


bottom of page