• msmariasqueo

Lo Smoking -parte 1-

Aggiornato il: mar 15


Ciao e benvenuta nel mio mondo!


Eccoti all'inizio della tua nuova vita con la persona che ami, il giorno dopo le Nozze.


Tu e il tuo Sposo siete in una splendida suite, il sole illumina la stanza, il cameriere bussa alla porta: “la colazione signori!”


Mentre fate colazione pensate al viaggio di Nozze, domani mattina finalmente partirete e non vedete l'ora.

Però nello stomaco provi una strana sensazione come se stessi tralasciando qualcosa, ma non sai cosa.


Allora ti guardi intorno e ti assicuri di aver pensato a tutto, controlli le borse, i documenti, i biglietti di viaggio ma tutto risulta essere in perfetto ordine e al posto giusto, anche i bagagli sono già chiusi pronti per l'indomani mattina.

Eppure, continui a provare quella strana sensazione allo stomaco ma decidi di ignorarla perché, a quanto pare, nulla sembra essere dimenticato o tralasciato.


All'improvviso squilla il telefono, all'altro capo una voce gentile ti dice: “signora lo Smoking per suo marito è pronto da diversi giorni, quando vuole può passare da noi a ritirarlo!”


Ecco perché ti tormentava quella strana sensazione allo stomaco, ecco perché avevi il sentore di tralasciare qualcosa, stavi per lasciare in sartoria l'abito da sera di tuo marito.


Fortunatamente però hai scampato il pericolo, dunque corri subito in sartoria a ritirare l'abito e lo metti al sicuro in valigia.

Adesso si che è tutto perfetto e in ordine, domani tu e il tuo maritino potrete partire sereni e felici per il vostro meraviglioso viaggio di Nozze.


Che tragedia sarebbe stata se tu avessi lasciato l'abito in sartoria, te lo immagini?

Che figura avresti fatto al gran ballo, tu avresti brillato come una stella nel firmamento meravigliosa e perfetta con il tuo abito lungo e il tuo amore si sarebbe sentito un pesce fuor d'acqua, imbarazzato di starti accanto e triste per tutta la sera, costretto ad indossare un semplice abito scuro tre pezzi perché il suo abito era rimasto in sartoria.


Grazie al cielo, invece, sei stata una vera Sposa Perfetta e hai messo in valigia lo Smoking per tuo marito!


Tu sai bene che lo Smoking è l'abito maschile ideale per tuo marito, lui sarà impeccabile quando lo indosserà in occasione delle vostre serate eleganti in viaggio di Nozze.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Difatti, lo Smoking è davvero indispensabile per un uomo che ama vestire in modo impeccabile.


Devi sapere che lo Smoking di norma va indossato solo in specifiche occasioni.


In genere oggi si considera lo Smoking come abito simbolo dell’eleganza maschile ma per essere precisi, tenendo conto del suo livello d’importanza, lo Smoking è solo secondo, come abito maschile da sera, al Frac.


Tanto è vero che in origine lo Smoking nasce come modifica della giacca da Frac.


L'origine dello Smoking


Bisogna innanzitutto dire che la parola inglese Smoking significa fumare e che lo Smoking Jaket, come ancora oggi gli inglesi usano identificare l'abito, nasce da una precisa esigenza degli uomini fumatori inglesi.


Per essere precisi, era il 1865 quando, dietro specifica richiesta del principe di Galles, il futuro Edoardo VII, la sartoria di Henry Poole & Co.di Savile Row, ideava una giacca corta da fumo, modificando il Frac e tagliandone le code di rondine.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Quindi, a cavallo tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento i gentleman usavano indossare una giacca corta, per entrare nelle stanze dedicate ai fumatori, con il preciso scopo di proteggere i loro abiti dall’odore del tabacco.


Se ne deduce che fino al 1880 l’unico abito maschile da sera era il Frac ma questo pian piano venne affiancato dallo Smoking e nel tempo modificato e perfezionato fino a divenire un vero abito completo in tutto e per tutto.


Ciò nonostante tutt’oggi l’abito da uomo considerato di più alto livello resta il Frac anche se in verità lo Smoking è meglio e molto apprezzato da uomini di tutte le età.


In quali occasioni si indossa lo Smoking


La regola vuole che lo Smoking s'indossi solo di sera, in tutte le occasioni che hanno inizio dopo le 18:00:

  • nelle cene di gala

  • alle seconde teatrali (alle prime è indicato il Frac)

  • nei cenoni di San Silvestro

  • nei casinò

  • lo indossano i direttori d’orchestra per le rappresentazioni teatrali, quando non dispongono di un Frac.

Puoi dedurre che lo Smoking è rigorosamente bandito in occasione delle Nozze, anche serali.

In parole semplici il galateo dice che è vietato indossare lo Smoking come abito da Sposo o come invitato anche quando il Matrimonio si svolge di sera perché l'abito giusto per tale evento è il Frac.


Sicuramente adesso vorrai chiedermi: "Maria, allora quando si indossa lo Smoking?"


Per l'esattezza, lo Smoking è un abito che va indossato su specifica richiesta d’invito ad un evento e risponde al codice di abbigliamento preciso, ovvero: “Cravatta Nera in inglese Black Tie."


L'espressione inglese Black Tie è di fatto un'abbreviazione del termine Black Bow Tie dove Tie significa cravatta, ma Bow Tie è il farfallino.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

In sintesi, con il dress code Black Tie, oppure in italiano, cravatta nera, si richiede specificatamente l’uso dell'abito da sera con papillon nero, di conseguenza l’uomo partecipa all’evento indossando lo Smoking.


Attenzione, tale dress code indica specificatamente che l'uomo indossi lo Smoking e non un abito scuro con una comune cravatta nera o un abito scuro a tre pezzi.


Per cui, mia cara aspirante Sposa e/o neo Sposa alle prese con l'organizzazione del viaggio di Nozze, se vuoi davvero che il tuo uomo vesta in modo impeccabile durante le vostre serate eleganti, allora senza ombra di dubbio l'abito che fa per lui è lo Smoking.


A questo punto se ti è venuta voglia di conoscere meglio lo Smoking e quali sono i suoi componenti essenziali e i suoi componenti accessori allora leggi QUI.


Se poi vuoi essere la perfetta organizzatrice del tuo Si, oltre ad essere la Sposa Perfetta che si dirige sicura e felice verso l’altare come hai sempre sognato, sappi che nel mio ultimo libro “3 modi per organizzare Nozze nel 21° secolo” scoprirai tutti i segreti che caratterizzano i modi, quindi le soluzioni alle quali ogni aspirante Sposa può accedere per organizzare e vivere Nozze in questo 21° secolo.

Nel libro potrai valutare quale di questi 3 modi è più sicuro, pratico, semplice e soprattutto adatto a te e alle tue esigenze di aspirante Sposa, a prescindere dalle risorse economiche e temporali che hai a disposizione per organizzare e vivere il tuo sogno d’amore.


Tra le pagine del libro troverai anche diverse storie di aspiranti Spose che hanno deciso di applicare questi modi per organizzare e vivere Nozze perfette oggi, oltre a chiarire una volta per tutte ciò0 che ognuno di questi 3 modi può o non può fare per le tue Nozze in questo 21° secolo.


Ovviamente, ti consiglio di leggere il libro, soprattutto se vuoi orientarti al meglio tra le diverse soluzioni proposte sul mercato, a partire dalle Wedding Specialist come Wedding Planner e Designer, fino alle Wedding App come guide, diari, blog ecc. fino ad arrivare ai Programmi Wedding italiani.


In più, se sei una di quelle aspiranti Spose intraprendenti, ambiziose, astute e moderne che amano mettere le mani in pasta e fare le cose in modo autonomo ma perfetto, se entri in possesso del libro, avrai la possibilità di entrare gratis il primo mese nel mio Club on line Regine del Wedding.


Nel Club troverai tutti gli strumenti e le procedure pratiche professionali, riadattate per te, allo scopo di trasformarti a tutti gli effetti nella Regina indiscussa del tuo Si, troverai anche i template, le schede e i modelli per realizzare le Partecipazioni di Nozze, gli inviti, i libretti messa, il copione della cerimonia e tanto altro.

Troverai anche la guida pratica al Progetto Nozze in cui puoi scoprire:

  • come si realizza da zero il Progetto di Design delle Nozze

  • cos'è davvero il Progetto Nozze

  • a cosa serve

  • quali sono le risorse del Progetto Nozze

  • quali sono le sezioni che lo compongono

  • come si crea l'intero Progetto Nozze, partendo da zero.

Troverai anche altre guide, come quelle dedicate ai Fiori, alle scenografie e agli allestimenti floreali per la cerimonia di Nozze in chiesa.


Un abbraccio favoloso.

Maria


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti