• msmariasqueo

Come si scrivono le Partecipazioni di Nozze, le 3 Formule da utilizzare

Aggiornamento: ott 7

Ciao e benvenuta nel mio mondo!


Come si scrivono le Partecipazioni di Nozze?


Questa è la domanda che almeno 8 aspiranti Spose su 10 mi pongono quando stanno per scegliere le loro Partecipazioni di Nozze e a cui rispondo nel corso dei webinar settimanali all'interno del mio Club on line Regine del Wedding.


Quindi, se anche per te è giunto finalmente il momento di scrivere le Partecipazioni di Nozze e desideri farlo a regola d’arte, secondo le linee guida fornite dal galateo ma in completa autonomia e sicurezza senza dover chiedere a destra e a manca, allora sei nel posto giusto.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Innanzitutto devi tener presente 3 punti fondamentali, ossia:


Punto Fondamentale 1

il galateo, per quanto riguarda le Partecipazioni di Nozze, raccomanda la massima semplicità coniugata al buon gusto e all'eleganza.


Punto Fondamentale 2

il galateo, per le Partecipazioni di Nozze, prevede un cartoncino chiuso a libro, di colore bianco o avorio, e l'utilizzo dell'inchiostro blu, nero di seppia oppure oro.


Punto Fondamentale 3

le Partecipazioni di Nozze devono essere chiuse in busta rigorosamente scritta a mano e nel formato classico che vuole la misura di cm 12 e mezzo per 16 cm con l’impiego del carattere corsivo inglese.


Mi raccomando, prima di metterti alla ricerca della tipografia in cui far stampare le tue Partecipazioni, ti consiglio di verificare il numero totale delle Partecipazioni che ti servono.


Ricordati di fartene stampare almeno il 15-20% in più rispetto a quelle che hai calcolato, questo perché qualora tu dimenticassi di partecipare alle Nozze parenti, colleghi oppure amici allora saresti tranquillamente in grado di rimediare in fretta alla tua dimenticanza.


Poi naturalmente nel momento in cui selezioni le diverse tipografie assicurati che esse rispondano alle tue esigenze specifiche e siano in grado di realizzare ciò che desideri.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Ragion per cui, ti consiglio di seguire in prima persona e attivamente la stampa delle tue Partecipazioni di Nozze.


L’ideale sarebbe confermare la tua stampa definitiva solo dopo aver visionato almeno 3 prototipi di Partecipazioni, pertanto accertarti che il risultato finale di stampa soddisfi a pieno le tue aspettative.


Solo così potrai essere certa del risultato finale, dunque sii meticolosa e pignola, analizza e leggi con precisione svizzera i tuoi prototipi di stampa, se necessario chiedi le modifiche di cui eventualmente necessiti e fai ristampare il prototipo.


Solo quando avrai l’assoluta certezza che il risultato finale corrisponda perfettamente alle tue aspettative allora darai in via alla stampa definitiva.


In tal modo sarai certa di evitare qualsiasi brutta sorpresa, come ad esempio:

  • la stampa in un font diverso da quello da te scelto

  • il colore più sbiadito rispetto a quello desiderato

  • i dati delle Partecipazioni scritti in modo errato e così via.

Ma adesso sicuramente sarai curiosa di sapere come scrivere nel modo corretto le tue Partecipazioni di Nozze, vero?


Ebbene ti accontento subito e ti preciso che esistono diverse formule per scrivere le Partecipazioni di Nozze, però 3 solo le più importanti, vediamole insieme:


Formula 1 - La partecipazione Formale-


I genitori degli Sposi annunciano le Nozze dei figli


Questa è la Formula più formale, infatti la più antica delle tradizioni vuole che siano i genitori degli Sposi, attraverso un cartoncino stampato a libro, ad annunciare le Nozze dei propri figli.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Attenzione, in assenza dei genitori il compito di annunciare le Nozze spetta ai parenti più vicini agli Sposi come ad esempio ai fratelli oppure agli zii.


Questa formula del galateo, in cui sono i genitori ad annunciare le Nozze dei figli sulle Partecipazioni, prevede che si scrivano prima, in alto, i nomi dei genitori, in pratica si scrivono nell’ordine:


  • i nomi di chi invita a partecipare alle Nozze, genitori o parenti stretti degli Sposi

  • i nomi dei due Sposi per l'esattezza a sinistra il nome della Sposa e a destra il nome dello Sposo

  • la data e il luogo in cui si celebrano le Nozze

  • l'indirizzo dei genitori, ossia del luogo in cui gli si andrà a salutare gli Sposi.


Esempio di Partecipazione Formale secondo la Formula n.1



L’avv. Roberto Rossi e la Signora Il Prof. Marco Fini e la Signora

Marta Rossi Sinesi partecipano il Delia Fini Fillo partecipano il

matrimonio della figlia Anna matrimonio del figlio Paolo

con il con la

Dott. Paolo Rossi Signorina Anna Fini





Roma, 19 ottobre 2021


La Cerimonia nuziale verrà celebrata

nella chiesa di S. Chiara alle ore 11,30


Piazza dei Martiri, 9





Roma, Via Bichi, 39 Milano, Via Brera, 08


“cravatta nera”



Cosa significa la dicitura “cravatta nera” (in inglese Black Tie) che trovi in questo esempio di Partecipazione?


Devi sapere che nel caso in cui organizzi una cerimonia a tema e desideri si adotti un outfit ben definito, allora dovrai comunicarlo sulla Partecipazione di Nozze con una dicitura relativa al Dress Code, come quella nell’esempio su riportato, oppure puoi riservare questa comunicazione ad un cartoncino dedicato solo al Dress Code da aggiungere alla Partecipazione.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Purtroppo, oggi questa formula, in cui sono i genitori degli Sposi ad annunciare le Nozze dei propri figli, benché risulti elegante e raffinata, per questioni di modernità e praticità, è stata sostituita dalla formula in cui sono gli Sposi stessi ad annunciare le loro Nozze.


Per cui il nome degli Sposi sono scritti in alto e ben visibili.


Ma qual è l’ordine esatto per scrivere i nomi degli Sposi?


E Per quale motivo solitamente si vede il nome dello Sposo scritto per primo?


In realtà, per una questione di galanteria e per rispettare la vecchia regola del galateo, nelle Partecipazioni dovrebbe comparire per primo il nome della Sposa ma spesso purtroppo ciò non avviene, per cui appare scritto per primo il nome dello Sposo.


Naturalmente è esatto scrivere per primo il nome dello Sposo, non è un errore tuttavia, ripeto, per una questione di galanteria, dovrebbe apparire per primo il nome della Sposa.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Come devi scrivere invece la tua Partecipazione di Nozze secondo la formula in cui sono gli Sposi ad annunciare le loro Nozze?


Ti rispondo subito ma prima ti consiglio di prendere carta e penna e annotarti queste 3 formule in modo da poterle avere sempre sottomano e consultarle in modo semplice e veloce.


Formula 2 - La Partecipazione Classica -


Gli Sposi annunciano le loro Nozze



Questa Formula del galateo, in cui sono gli Sposi ad annunciare le loro Nozze prevede che si scrivano prima, in alto, i nomi degli Sposi, precisamente si scrivono nell’ordine:

  • i nomi dei due Sposi

  • la dicitura: “annunciano il loro Matrimonio”

  • la data e il luogo in cui si celebrano le Nozze

  • l'indirizzo degli Sposi, ovvero del luogo in cui si andrà a salutare gli Sposi.

In pratica sulla facciata sinistra della Partecipazione si scrive il nome e il cognome della Sposa e su quella destra il nome e cognome dello Sposo benché, ripeto, nella maggior parte delle Partecipazioni oggi è il nome dello Sposo a comparire per primo quindi a sinistra.


Esempio di Partecipazione Classica secondo la Formula n.2:



Vittoria Rossi Maurizio Bianchi



annunciano il loro matrimonio


La cerimonia avrà luogo il …


nella Chiesa di …

alle ore...



Indirizzo della Sposa Indirizzo dello Sposo


(indirizzo degli Sposi)



Formula 3 - La Partecipazione Moderna -


I figli degli Sposi annunciano le Nozze dei Genitori


Questa Formula si adotta nel caso in cui la coppia di Sposi ha già dei figli e prevede che siano loro ad annunciare le Nozze.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Pertanto, i figli degli Sposi ricoprono il posto d’onore e nella Partecipazione di Nozze compare in alto il loro nome.


Precisamente nelle Partecipazioni si scrivono nell’ordine:

  • i nomi dei Figli degli Sposi

  • la dicitura: “sono felici di annunciare il Matrimonio di mamma e papà”

  • la data e il luogo in cui si celebrano le Nozze

  • l'indirizzo degli Sposi, ossia del luogo in cui si andrà a salutare gli Sposi.


Esempio di Partecipazione Moderna secondo la Formula n.3:



Marco e Antonio Formigoni


sono felici di annunciare il Matrimonio

di Mamma Elisa e papà Gianluca



La cerimonia avrà luogo il …


nella Chiesa di …


alle ore...



(indirizzo degli Sposi)

e-mail…


indirizzo del Web Site


Se sei un’aspirante Sposa moderna e ami stare al passo con i tempi sappi che all’indirizzo fisico puoi unire l’indirizzo di posta elettronica inoltre puoi tranquillamente aggiungere anche il link del tuo “indirizzo virtuale”, vale a dire del sito creato apposta per le tue Nozze.


Attenta bene, nel caso in cui tu voglia far celebrare la cerimonia da Sua Eccellenza il Vescovo, devi scriverlo chiaramente nel testo della Partecipazione e aggiungere, dopo la data, luogo, ora.


Scriverai così:


“La Benedizione nuziale sarà impartita da S.E. Monsignor nome e cognome, Vescovo di …


Inoltre, se il tuo futuro Sposo è straniero rammenta una cosa importantissima, ossia fai scrivere le Partecipazioni di Nozze, oltre che in lingua italiana, anche nella lingua madre del tuo futuro marito e stampa le tue Partecipazioni in due lingue.


Di conseguenza, tutti gli elementi inerenti la tua comunicazione di Nozze dovranno essere realizzati in due lingue.


Quindi:

  • Partecipazioni

  • Inviti

  • libretti

  • copioni per la cerimonia

  • biglietti di ringraziamento

  • buste

  • lista di nozze

  • bomboniere e confettate

  • etichette per le bomboniere

  • mappa per raggiungere il luogo del Banchetto Nozze

  • tableau de mariage

  • escort card

  • segna posto

  • segna tavolo

  • menu

e tutto ciò che riporta una comunicazione scritta legata alle tue Nozze dovrà essere realizzata in lingue diverse.


- Le Partecipazioni digitali


Come tu ben sai puoi acquistare tranquillamente le tue Partecipazioni anche on line ma non solo, ti ricordo che oggi stanno prendendo piede sempre più, soprattutto tra le giovani coppie di aspiranti Sposi, le Video Partecipazioni.


Tali Video Partecipazioni si realizzano grazie all'uso dei vari canali Social come Facebook, Twitter, Instagram, Whatsup, Tik Tok e altri.


Esistono anche vere e proprie app per cellulari che permettono di creare un gruppo di invitati alle Nozze ma non solo, gli aspiranti Sposi possono addirittura creare un vero e proprio Sito Web dedicato interamente al loro grande giorno.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

In questo caso però presta molta attenzione al target delle tue Nozze, vale a dire all’età media dei tuoi invitati, perché se tra loro ci sono molti anziani probabilmente il tuo essere moderna potrebbe causare, a te e alla tua organizzazione di Nozze oltre che ai tuoi ospiti più anziani, non pochi disagi ed è semplice comprenderne il motivo.


Infatti, la formula delle Video Partecipazioni sicuramente risulta simpatica ma non può essere applicata a tutti gli invitati, soprattutto alle persone più anziane.


Persone anziane a cui risulta molto difficile usare i canali social e spesso ignorano del tutto come funzioni uno smartphone.


In buona sostanza, prendi in considerazione l’eventualità di consegnare in modo tradizionale, cioè a mano o per posta, le Partecipazioni di Nozze, almeno ai tuoi invitati anziani.


Nel caso in cui tu voglia assolutamente comunicare le tue Nozze per mezzo delle Video Partecipazioni allora ti consiglio di destinarle ai tuoi invitati più giovani e di prevedere le classiche Partecipazioni cartacee agli invitati anziani, in tal modo assicurerai ad ogni tuo invitato un’adeguata comunicazione, allineata perfettamente ad ognuno di essi.


In alcuni casi potresti anche unire la Partecipazione cartacea, quindi quella tradizionale, a quella digitale, creando una Partecipazione perfetta, capace di comunicare a tutti i tuoi invitati, dal più giovane e moderno al più anziano e spinto tradizionalista.


Tale scelta denoterà un’attenzione scrupolosa e sincera rivolta proprio a tutti i tuoi invitati; come credi reagiranno i tuoi invitati accorgendosi di ricevere garbo e attenzione scrupolosa?


Cosa denota, secondo te, il dimostrare attenzione e garbo nei confronti di ogni persona, sin dall’invio delle Partecipazioni di Nozze?


Senza dubbio è sinonimo di stile, eleganza e cura del dettaglio ma soprattutto parla di un evento studiato, progettato e organizzato nel modo corretto, vale a dire con la massima attenzione e premura verso ogni persona coinvolta.


Anche perché stai inviando le Partecipazioni e gli Inviti ad un evento unico, sacro ed irripetibile, l’evento in cui guarderai negli occhi l’amore della tua vita e pronuncerai il tuo fatidico Si.


In poche parole, stai dicendo al mondo intero che presto coronerai il tuo sogno d’amore e in quanto tale è degno di essere annunciato e comunicato con stile, eleganza e bellezza.


Infine, rammenta che se, oltre a scrivere le tue Partecipazioni di Nozze secondo la formula corretta, vuoi anche progettare e organizzare Nozze in totale autonomia e sicurezza allora sappi che nel mio ultimo libro “3 modi per organizzare Nozze nel 21° secolo” scoprirai tutti i segreti che caratterizzano i modi, quindi le soluzioni alle quali ogni aspirante Sposa può accedere per organizzare e vivere Nozze in questo 21° secolo.


Nel libro potrai valutare quale di questi 3 modi è più sicuro, pratico, semplice e soprattutto adatto a te e alle tue esigenze di aspirante Sposa, a prescindere dalle risorse economiche e temporali che hai a disposizione per organizzare e vivere il tuo sogno d’amore.


Tra le pagine del libro troverai anche diverse storie di aspiranti Spose che hanno deciso di applicare questi modi per organizzare e vivere Nozze perfette oggi, oltre a chiarire una volta per tutte quello che ognuno di questi 3 modi può o non può fare per le tue Nozze in questo 21° secolo.


Ovviamente ti consiglio di leggere il libro, soprattutto se vuoi orientarti al meglio tra le diverse soluzioni proposte sul mercato, a partire dalle Wedding Specialist come Wedding Planner e Designer, fino alle Wedding App come guide, diari, blog ecc. fino ad arrivare ai Programmi Wedding italiani.


Poi, se sei una di quelle aspiranti Spose intraprendenti, ambiziose, astute e moderne che amano mettere le mani in pasta e fare le cose in modo autonomo ma perfetto ed entri in possesso del libro, avrai la possibilità di entrare gratis il primo mese nel mio Club on line Regine del Wedding.


Nel Club troverai tutti gli strumenti e le procedure pratiche professionali, riadattate per te, allo scopo di trasformarti a tutti gli effetti nella Regina indiscussa del tuo Si, troverai anche i template, le schede e i modelli per realizzare le Partecipazioni di Nozze, gli inviti, i libretti messa, il copione della cerimonia e tanto altro.

Troverai anche la guida pratica al Progetto Nozze in cui puoi scoprire:

  • come si realizza da zero il Progetto di Design delle Nozze

  • cos'è davvero il Progetto Nozze

  • a cosa serve

  • quali sono le risorse del Progetto Nozze

  • quali sono le sezioni che lo compongono

  • come si crea l'intero Progetto Nozze, partendo da zero.

Troverai anche altre guide, come quelle dedicate alle Partecipazioni e ai Fiori alle scenografie e agli allestimenti floreali per la Cerimonia di Nozze in chiesa.


Un abbraccio favoloso.

Maria