• msmariasqueo

Il delegato esterno

Aggiornamento: ott 18


Ciao e benvenuta nel mio mondo!


In questo articolo desidero rivelarti in modo laser e senza giri di parole chi è il delegato esterno, affinché tu possa organizzare il giorno delle tue Nozze in modo perfetto e senza inutili stress.

Ebbene, se hai deciso di sposarti in comune, dunque stai organizzando la tua Cerimonia Civile allora devi sapere che puoi renderla davvero unica e magica grazie alla figura del delegato esterno.


In pratica, le tue Nozze possono essere officiate dal Sindaco ma anche da un suo delegato, ossia dal:

  • vicesindaco

  • assessore

  • consigliere comunale

  • segretario comunale

  • dipendente comunale che abbia superato un apposito corso e infine anche dal

  • delegato esterno.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Chi è dunque il delegato esterno?


Il delegato esterno è una persona a te cara, un tuo amico o un tuo parente che può officiare il tuo Matrimonio Civile.


Per la precisione, il Sindaco, ai sensi dell'art. 1 del D.P.R 396/2000, può delegare le funzioni di Ufficiale di Stato Civile ai dipendenti a tempo indeterminato.


Significa che in sostituzione del Sindaco il Matrimonio Civile può essere officiato da un suo delegato e da tutti quei cittadini che abbiano i requisiti per l’elezione a consigliere comunale.


Per cui, può ricoprire il ruolo di delegato esterno un qualsiasi cittadino in possesso dei requisiti per l'elezione a consigliere comunale ma alle seguenti 6 condizioni:


Condizione 1

deve essere in possesso di delega del sindaco


Condizione 2

deve essere cittadino italiano


Condizione 3

deve essere maggiorenne


Condizione 4

può essere uomo o donna, non esiste distinzione di sesso


Condizione 5

deve godere dei diritti civili


Condizione 6

deve possedere tutti i requisiti per essere eletto a consigliere comunale.


Mi raccomando, considera che non possono ricoprire la funzione di delegato esterno determinati parenti dei futuri Sposi ossia:

  • il padre

  • la madre

  • i figli

  • i nonni.

Comunque, può officiare il tuo Matrimonio Civile un amico speciale, un fratello o una sorella, di entrambi i futuri Sposi, un cugino o una cugina oppure una persona molto cara a condizione che essa possieda i requisiti richiesti dalla legge.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

In definitiva, cosa devi fare concretamente se desideri che una persona a te cara offici le tue Nozze Civili?


Ti basta seguire i 4 semplici step che ti rivelo qui di seguito.


Step 1

nel momento in cui avvii il tuo Iter Burocratico di Nozze e quindi almeno 2 mesi prima del giorno delle Nozze devi recarti presso l'Ufficio di Stato Civile e presentare la richiesta delle Pubblicazioni.


Step 2

in occasione della richiesta delle Pubblicazioni devi comunicare di volere una persona cara come officiante del tuo Matrimonio.


Step 3

in seguito, dopo aver effettuato le Pubblicazioni, devi presentare la domanda di richiesta del delegato esterno, su apposita modulistica fornita dall’Ufficio dello Stato Civile, indirizzata al Sindaco e nei tempi che ti saranno indicati.


Step 4

a sua volta, l'amico scelto come futuro officiante del tuo Matrimonio, deve sottoscrivere una dichiarazione in cui dichiara di essere in possesso dei requisiti richiesti dalla legge per ricoprire il ruolo di delegato esterno.

Per cui, nei tempi indicati, deve aver premura di recarsi in comune per compilare l'apposita modulistica fornita dall’Ufficio dello Stato Civile e indirizzata al Sindaco.


Il Sindaco una volta verificata la documentazione, dispone di delegare le funzioni di Stato Civile alla persona da te scelta la quale sottoscrive per accettazione e tale sottoscrizione, per accettazione, sarà comunicata alla Prefettura.


Dopo di che, il futuro officiante riceverà la nomina per poter officiare il tuo Matrimonio, nomina che ovviamente sarà valida solo per il giorno delle tue Nozze e riceverà anche la fascia tricolore da indossare durante il rito e il registro delle firme.


Maria squeo Wedding Supervisor & Designer

Alla Cerimonia di Nozze presenzierà anche un dipendente del comune, svolgente funzione di Ufficiale di Stato Civile in quanto esso dovrà provvedere alla stesura dell'atto di Matrimonio, oltre che alle attività di assistenza all'officiante e agli Sposi e per avere la certezza della buona riuscita della Cerimonia di Nozze.


In più, se vuoi approfondire l’argomento del delegato esterno e scoprire come si organizza la Cerimonia Civile, perché sei una di quelle aspiranti Spose intraprendenti, ambiziose, astute e moderne che amano mettere le mani in pasta e fare le cose in modo autonomo ma perfetto, ti consiglio di entrare nel mio Club on line Regine del Wedding.


Nel Club troverai tutti gli strumenti e le procedure pratiche professionali riadattate per te allo scopo di trasformarti a tutti gli effetti nella Regina indiscussa del tuo Si, troverai anche i template, le schede e i modelli per realizzare le Partecipazioni di Nozze, gli inviti, i libretti messa, il copione della cerimonia e tanto altro.


Inoltre, se vuoi essere la perfetta organizzatrice del tuo Si, oltre ad essere la Sposa Perfetta che si dirige sicura e felice verso l’altare come hai sempre sognato, sappi che nel mio ultimo libro “3 modi per organizzare Nozze nel 21° secolo” scoprirai tutti i segreti che caratterizzano i modi, quindi le soluzioni alle quali ogni aspirante Sposa può accedere per organizzare e vivere Nozze in questo 21° secolo.

Nel libro potrai valutare quale di questi 3 modi è più sicuro, pratico, semplice e soprattutto adatto a te e alle tue esigenze di aspirante Sposa, a prescindere dalle risorse economiche e temporali che hai a disposizione per organizzare e vivere il tuo sogno d’amore.


Tra le pagine del libro troverai anche diverse storie di aspiranti Spose che hanno deciso di applicare questi modi per organizzare e vivere Nozze perfette oggi, oltre a chiarire una volta per tutte ciò0 che ognuno di questi 3 modi può o non può fare per le tue Nozze in questo 21° secolo.


Ovviamente, ti consiglio di leggere il libro, soprattutto se vuoi orientarti al meglio tra le diverse soluzioni proposte sul mercato, a partire dalle Wedding Specialist come Wedding Planner e Designer, fino alle Wedding App come guide, diari, blog ecc. fino ad arrivare ai Programmi Wedding italiani.


In più, se sei una di quelle aspiranti Spose intraprendenti, ambiziose, astute e moderne che amano mettere le mani in pasta e fare le cose in modo autonomo ma perfetto, se entri in possesso del libro, avrai la possibilità di entrare gratis il primo mese nel mio Club on line Regine del Wedding.


Nel Club troverai tutti gli strumenti e le procedure pratiche professionali, riadattate per te, allo scopo di trasformarti a tutti gli effetti nella Regina indiscussa del tuo Si, troverai anche i template, le schede e i modelli per realizzare le Partecipazioni di Nozze, gli inviti, i libretti messa, il copione della cerimonia e tanto altro.

Troverai anche la guida pratica al Progetto Nozze in cui puoi scoprire:

  • come si realizza da zero il Progetto di Design delle Nozze

  • cos'è davvero il Progetto Nozze

  • a cosa serve

  • quali sono le risorse del Progetto Nozze

  • quali sono le sezioni che lo compongono

  • come si crea l'intero Progetto Nozze, partendo da zero.

Troverai anche altre guide, come quelle dedicate ai Fiori, alle scenografie e agli allestimenti floreali per la cerimonia di Nozze in chiesa.


Un abbraccio favoloso.

Maria


0 visualizzazioni0 commenti